Cerca
cropped-favicon.png
Cerca
Close this search box.

framedivision

SENZA TRAMA E SENZA FINE

Anne-Sophie Bion

Il mio Godard

Parigi 1967. Jean-Luc Godard, fiore all’occhiello della Nouvelle Vague francese, sta girando La chinoise, la più politica delle sue opere, sul set della quale incontra l’attrice Anna Wiazemsky: più giovane di vent’anni, profondamente innamorata del regista, di lì a poco diventerà sua compagna anche nella vita privata. Il film, tuttavia,